menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Il sindaco di Nocera: "Non potate alberi o tagliate il bosco: in caso di infortunio mandate in tilt gli ospedali"

Il primo cittadino ha annunciato maggiori controlli e l'inizio della sanificazione in città

Il sindaco di Nocera Bontempi ha diramato un nuovo video-appello ai cittadini per annunciare dei nuovi provvedimenti e ribadire di stare a casa. "Da oggi inizia la sanificazione delle zone più trafficate e dove sono presenti i servizi essenziali per la nostra comunità. Inoltre, con la Municipale e i Carabinieri in prima linea, saranno intensificati i controlli per far rispettare le leggi anti-contagio. Coraggio Nocera, andrà tutto bene". Il primo cittadino ha ribadito che 
molte persone si stanno comportando bene, ma molti ancora no perchè continuano ad uscire di casa per fare passeggiate a piedi e in auto o vanno tutti i giorni a fare la spesa.  "Si esce per fare la spesa per due-tre giorni e non per comprare un etto di prosciutto o qualche scatola di legumi. Ed esce, per fare la spesa, una sola persona per famiglia. Questo deve essere chiaro per tutti". Ma stare a casa vuol dire anche stare tranquilli senza mettersi in condizioni di rischio: "Stare a casa significa anche evitare lavori, lavoretti, come tagliare il bosco, potare le piante e manutenzioni pericolose. In caso di incidenti si creano situazioni di emergenza che vanno a mettere in difficoltà il nostro sistema sanitario fortemente già provato dalla lotta al coronavirus". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento