In "trasferta" con la droga nello zaino: beccati e denunciati due ragazzi di Pesaro

Negli zaini sono stati rinvenuti due involucri di hashish con un peso complessivo di 20 grammi circa, successivamente sequestrati. Per loro è scattata la denuncia alla Procura di Spoleto

I Carabinieri di Nocera Umbra hanno denunciato due giovani residenti in provincia di Pesaro per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. I militari hanno passato al setaccio la zona della stazione ferroviaria e sul treno in arrivo da Roma hanno stanato due giovani gravati da precedenti di polizia per vari reati.
Negli zaini sono stati rinvenuti due involucri di hashish con un peso complessivo di 20 grammi circa, successivamente sequestrati. Per loro è scattata la denuncia alla Procura di Spoleto. Gli stessi sono stati segnalati anche alla competente Questura per l’emissione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di Nocera Umbra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non è finita qui. Pochi giorni fa i carabinieri, sempre alla stazione, hanno controllato un’auto in sosta con all’interno due giovani magrebini ed un italiano di 40 anni. In un pacchetto di sigarette nel vano porta oggetti i militari hanno trovato mezzo grammo di cocaina e un grammo di hashish. La droga è stata sequestrata ed il quarantenne è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento