menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in famiglia, accoltella all'addome il compagno e poi cerca di salvargli la vita

Il fatto è avvenuto a Nocera Umbra nella prima mattina di oggi. La donna è stata arrestata dai carabinieri. L'uomo sta lottando tra la vita e la morte nell'ospedale di Foligno

E' in fin di vita un 73enne che si trova ricoverato all'ospedale di Foligno in prognosi riservata dopo è stato accoltellato all'addome. L'uomo è stato ferito dalla sua compagna, una donna di 60 anni, al termine di una lite scoppiata in una abitazione a Nocera Umbra. E' stato utilizzato un coltello da cucina.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il diverbio avvenuto in casa sarebbe scoppiato per futili motivi. Il pronto soccorso è stato chiamato direttamente dalla donna dopo che si era resa conto di quello che aveva fatto. I carabinieri hanno provveduto all'arresto della 60enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento