menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera, la cocaina da spacciare nascosta nella cesta dei panni sporchi

I Carabinieri sono risaliti allo spacciatore - un 36enne italiano - che aveva rifornito alcuni giovani in centro storico. L'uomo è stato trasferito al carcere di Spoleto

La cocaina da spacciare era nascosta nella cesta dei panni sporchi che si trovava nel bagno della sua abitazione a Nocera Umbra. E' stato arrestato un 36enne italiano - già fermato dai Carabinieri - che ora si trova nel carcere di Spoleto per detenzione e spaccio si sostanze stupefacenti. Alla droga nei panni sporchi si è arrivati dopo che il 36enne è stato fermato alla guida della sua auto; nelle tasche aveva con sé alcuni grammi di cocaina e da qui si è resa necessaria la perquisizione nella sua abitazione.

L'uomo era tenuto sotto stretta osservazione dopo la scoperta di un piccolo giro di cocaina che si muoveva nel centro storico di Nocera. Nell'anno appena trascorso, proprio nella città nocerina i Carabinieri della locale stazione hanno arresti 23 persone e ne hanno denunciate oltre 130.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento