Regione in lutto, addio al super-dirigente che studiò le nuove povertà in Umbria

E' deceduto Nicola Chiarappa, già dirigente della Regione Umbria, ma soprattutto stimato ricercatore e per molti anni direttore dell'Istituto regionale di ricerche economiche e sociali (ora AUR n.d.r.). Chiarappa ha studiato a lungo le tematiche della marginalità e della povertà, dando un contributo fondamentale per la conoscenza e lo studio delle povertà nella nostra regione, come dei fenomeni migratori e delle politiche di integrazione. Fu inoltre attivo protagonista per l'istituzione dell'Osservatorio sulle povertà in Umbria.

“Ho conosciuto personalmente Nicola Chiarappa - ha scritto la Presidente della Giunta Regionale, Catiuscia Marini - negli anni in cui come ricercatrice ho lavorato presso l'Irres da lui diretto. Lo ricordo, dunque, con particolare affetto, non solo per la sua competenza e professionalità, ma anche - conclude Marini - per le sue doti umane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • All'asta un pezzo di storia di Perugia: in vendita villa Gallenga-Stuart dove fu ospite D'Annunzio

Torna su
PerugiaToday è in caricamento