menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme neve e gelo polare sull'Umbria: temperature a meno 10, alcuni comuni chiudono le scuole: la mappa

I bollettini, almeno sulla carta, sono all'insegna dell'allarme rosso sia per neve che per freddo glaciale. Alcuni Comuni a rischio, consigliati dalla Protezione Civile, optano per una chiusura preventiva delle scuole di ogni ordine e grado

I sindaci dell'Umbria hanno questa mattina incontrato sia il personale della Protezione Civile regionale oltre che l'assessore regionale Antonio Bartolini per fare il punto sull'emergenza neve e gelo che dovrebbe riguardare tutta l'Umbria, in particolare l'area dell'appennino. 



“Premesso che per la giornata di lunedì 26.02.2018 - si legge nella prima ordinanza di chiusura delle scuole rilasciata da Gualdo Tadino -  sono previste abbondanti nevicate con temperature ben al di sotto dello zero, che potrebbero compromettere la viabilità di tutte le strade del territorio in modo tale da non garantire la sicurezza e la percorribilità delle vie d’accesso alle scuole; CHE in data odierna si è svolto un incontro nella sede ANCI della Provincia di Perugia tra tutti i sindaci, in presenza dell’assessore Antonio Bartolini e del responsabile regionale della protezione civile; CHE all’esito del suddetto incontro i sindaci dei comuni della fascia appenninica hanno deciso all’unanimità ed in via precauzionale, sulla Base delle previsioni meteo, di emettere per il giorno lunedì 26.02.2018 ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ricadenti sul territorio dei Comuni medesimi, SENTITI i Dirigenti Scolastici; SENTITO il Presidente della Provincia di Perugia il quale concorda sulla necessità di chiusura delle scuole superiori onde evitare ulteriori disagi; RITENUTO necessario ed urgente disporre la chiusura di tutte le scuole del territorio di ogni ordine e grado", compreso l’asilo nido ed il centro socio".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento