I numeri della super-nevicata al Parco dei Sibillini: "Da 5 anni non si registravano accumuli simili"

"Si tratta di una nevicata molto intensa ma non eccezionale per i Sibillini. Gravi problemi per la fauna"

Non è stata una nevicata eccezionale quella ininterrotta dal 15 al 17 gennaio che si è abbattuta sul Parco umbro-marchigiano dei Sibillini. Ma di fatto è stata la nevicata più copiosa dal 2012. I vertici del Parco hanno fornito i numeri degli accumuli - secondo i dati del servizio METEOMONT del Coordinamento territoriale Carabinieri per l'Ambiente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini - che hanno provocato danni soprattutto alla fauna selvatica e agli allevamenti. 

"Il manto nevoso ha raggiunto lo spessore di 170 cm a Pintura di Bolognola, di 134 cm a Montemonaco e 110 cm a Montegallo. Lo spessore medio della neve in tutte le località del Parco era comunque di circa 150 cm, raggiungendo altezze più consistenti, fino a oltre due metri, nei punti di maggiore accumulo dovuto al vento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di una nevicata molto intensa ma non eccezionale per i Sibillini, dove eventi simili si sono verificati anche in tempi recenti tra cui nel 2005 e nel 2012. L'evento ha inevitabilmente causato dei disagi che si sono aggiunti ad una situazione già resa molto critica dagli eventi sismici, in particolare nei confronti di quegli allevatori che hanno subìto danni alle stalle. In questo contesto gli animali domestici lasciati all'aperto, soprattutto cavalli e mucche, possono risultare moltocvulnerabili alle avversità climatiche e facili prede di lupi o cani vaganti!. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento