Nel parcheggio con un radiocomando per aprire le autovetture, fermato e denunciato

Sotto processo per il possesso dello strumento illegale, si giustifica: "Serve per aprire la sbarra del parcheggio condominiale"

Sorpreso dalle forze dell’ordine mentre si aggirava per un parcheggio a Perugia con un jammer, o disturbatore di frequenze del radiocomando delle autovetture. Dopo la denuncia scatta il processo.

L’uomo, difeso dall’avvocato Giacomo Manduca, è finito sotto processo con l’accusa prevista dall’articolo 615 quater del Codice penale che punisce la detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici.

Il jammer, o disturbatore di frequenze, inibisce l’uso del radiocomando dell’autovettura, che non si chiude dopo aver parcheggiato. Il proprietario crede di aver azionato allarme e chiusura centralizzata, ma non è così e il ladro può rovistare nell’abitacolo indisturbato oppure rubare il veicolo una volta che il proprietario si è allontanato tranquillamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta fermato dalle forze dell’ordine, l’uomo si è giustificato dicendo che si trattava del radiocomando per azionare la sbarra del parcheggio condominiale, ma non è stato creduto ed è finito davanti al giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento