Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Pulizie di Pasqua...alimentari, i Nas in azione: prosciutti allo sporco, carciofi contaminati

Anche in provincia di Perugia è scattata l'operazione su scala nazionale dei Carabinieri che hanno messo a segno due colpi importanti: il sequestro e la distruzione di ben 50 tonnellate di cibi pericolosi

'Pulizie di Pasqua': è il nome della maxi operazione portata avanti in tutta Italia da parte del Nas dell'Arma dei Carabinieri. I 38 nuclei dei Carabinieri dislocati hanno eseguito oltre 1.500 ispezioni rilevando varie violazioni e soprattutto sequestro oltre 360 tonnellate di alimenti di cui oltre 5 tonnellate tra uova, colombe e dolci pasquali.

Controlli perugini...
A Perugia i Nas hanno sequestrato in una prima ispezione 22 tonnellate tra prosciutti Igp e speck. Secondo le analisi erano stati contaminati, nello stabilimento, da "sporco e ruggine, scrostatura di pareti e soffitti". Nella stessa giornata, i carabinieri hanno "fermato" anche altre 24 tonnellate di frutta e verdura (arance, kiwi, limoni, patate, broccoli, cavolfiori, carciofi) contaminate da agenti atmosferici ed inquinanti ambientali e, pertanto, le Asl competenti ne hanno disposto la distruzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizie di Pasqua...alimentari, i Nas in azione: prosciutti allo sporco, carciofi contaminati

PerugiaToday è in caricamento