menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico incidente in montagna, precipita nel vuoto durante una scalata e muore

L'uomo, un 62enne originario di Orvieto, non ce l'ha fatta. E' deceduto poche ore dopo essere stato ricoverato a causa delle gravi ferite riportate

Un 62enne in pensione con la passione per il free climbing, arrampicata sportiva, è morto dopo essere precipitato nel vuoto per parecchi metri. Originario di Orvieto, stava partecipando ad una scalata vicino Allumiere, nel Lazio, lungo la falesia dei Monti della Torba. Non sono chiare le dinamiche dell’accaduto: improvvisamente l’uomo, mentre stava praticando l'arrampicata sportiva, sarebbe precipitato dalla parete rocciosa riportando gravi ferite. Sono intervenuti i carabinieri e l’eliambulanza del 118 che ha provveduto al trasporto in ospedale dell'uomo, ma a causa delle ferite riportate, poco dopo il ricovero il 62enne è deceduto.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento