menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LA CURIOSITA' Dal Giappone a Perugia un nuovo gioco "folle": "Scappa dalla stanza in 60 minuti"

Il celebre Gioco di Fuga dalla stanza, conosciuto anche come Escape Room Game, arriva a Perugia dopo aver riscosso elevato interesse in tutto il mondo. Adventure Rooms Perugia aprirà la propria Stanza (in realtà saranno ben due le stanze) il 21 Aprile 2016 alle ore 18:00, presso il Centro Intrattenimento Borgonovo, loc. Centova. 
 
Chi ha provato questo gioco assicura che si tratta di un’esperienza unica, avvincente ed estremamente divertente. “L’idea – spiega Cristian Bonella, Responsabile di Adventure Rooms Perugia – è nata qualche anno fa in Giappone e poi ha contagiato l’Europa, Canada e Stati Uniti, diventando il gioco dal vivo più ricercato ed apprezzato nel settore. Non c’è niente di pauroso o di Horror, si tratta di una sfida d’intelligenza, adatta ad adulti e anche ai bambini, dai 12 anni in su.”
 
Come funziona il gioco? Prima di tutto bisogna prenotarsi sul sito perugia.adventurerooms.it. La Sfida è aperta a gruppi di persone dai 2 ai 6 componenti. Il gioco prevede che i partecipanti dovranno usare a proprio vantaggio una serie di oggetti e utilizzarli in modo non convenzionale, per riuscire ad avanzare fino a trovare l’uscita. Gli sfidanti saranno sorvegliati da un Game Master, per tutti i 60 minuti che resteranno all’interno della Stanza con Telecamere ad infrarossi di ultima generazione. Molta cura è infatti riservata ai dispositivi tecnologici del gioco, cruciali per un'esperienza entusiasmante. 
 

“Crediamo – affermano Luca e Massimo Patoia, gli Imprenditori Perugini fondatori dell’Antares Planet srl, che hanno fatto dell’Intrattenimento la propria “mission” e che hanno voluto portare il gioco in Umbria – che per Perugia sia un vero e proprio prestigio potersi “fregiare” di un’attrazione di questo genere, conosciuto in tutto il mondo e che fissa una nuova frontiera nel gioco in prima persona, dal vivo. All’Estero le aziende usano queste proposte per il team building dei propri dipendenti, e siamo certi che in Umbria potrà essere apprezzato anche da Turisti e Studenti Universitari”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento