Individuato e multato pargheggiatore abusivo al Teatro Romano di Gubbio

Lo straniero è stato raggiunto anche dal provvedimento di Daspo urbano. Multato un connazionale che lo ospitava

Questa mattina, nel corso di controlli presso il parcheggio del Teatro Romano e dell'ex Seminario, volti a contrastare il fenomeno dei ‘parcheggiatori abusivi’, la Polizia Municipale ha identificato S.O. di anni 23, nazionalità nigeriana, in possesso di permesso di soggiorno e senza precedenti penali, domiciliato a Gubbio.

L'uomo è stato sanzionato ed è stata emessa a suo carico diffida a ripresentarsi in loco, pena le conseguenze penali in caso di inottemperanza alla diffida e recidiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata, inoltre, elevata sanzione a carico di un connazionale, regolarmente residente a Gubbio, che ha fornito ospitalità al S.O. senza effettuare la prescritta comunicazione all'autorità di pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento