Cronaca Umbertide

I terreni per la moschea di Umbertide acquistati con il trucco: in tredici davanti al giudice

Sotto accusa due ex sindaci, tecnici comunali, l'imam della comunità locale e altri membri dell'associazione islamica

Due ex sindaci, due tecnici comunali, il presidente e alcuni membri del consiglio direttivo dell’associazione islamica che intende costruire la moschea ad Umbertide. Sono gli imputati nel procedimenti, in fase di udienza preliminare, per abuso d’ufficio e turbativa d’asta e per un altro abuso che riguarda la presa in carico da parte del Comune dei costi che avrebbe dovuto sostenere il committente dei lavori.

L’inchiesta giudiziaria è nata dopo la presentazione di un esposto dell’esponente leghista Valerio Mancini nel 2017. Per il sostituto procuratore Gemma Miliani, nell’acquisto del terreno di via Madonna del Moro, ex serra comunale, l’associazione islamica avrebbe avuto una corsia preferenziale, acquistando anche i terreni vicini senza passare per una nuova gara. La turbativa d’asta sarebbe avvenuta con la modifica di estensione, valore e ubicazione dei lotti, per arrivare ad avere la cubatura edificabile necessaria per costruire il luogo di culto.

Secondo il perito nominato dalla Procura di Perugia, il terreno principale, per 780 metri quadri, sarebbe stato aggiudicato all’asta per 50mila euro, poi i lotti contermini sarebbe stati oggetto di nuova disposizione, con un nuovo piano attuativo, ma senza passare per una delibera di giunta e per la successiva asta pubblica.

L’associazione islamica si sarebbe aggiudicata, così secondo la Procura, gli altri lotti per 100mila euro, in modo da avere la cubatura necessaria a costruire.

L’udienza di oggi è stata rinviata per un difetto di notifica a due imputati, due stranieri del consiglio direttivo dell’associazione islamica, in quanto irreperibili. Il giudice per l’udienza preliminare Angela Avila ha rinviato al 17 dicembre del 2020 per la discussione. I fatti contestati risalgono al 2013 e la prescrizione potrebbe già essere intervenuta per alcuni dei capi di imputazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I terreni per la moschea di Umbertide acquistati con il trucco: in tredici davanti al giudice

PerugiaToday è in caricamento