rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Tragedia sul lavoro, precipita dal tetto del capannone: morto operaio umbro di 45 anni

Infortunio mortale in mattinata presso uno stabilimento in disuso in strada Barchetta a Modena. Inutili i soccorsi, sul posto per accertamenti Polizia di Stato e Medicina del Lavoro

Una nuova tragedia sul lavoro ha macchiato la mattinata modenese. Intorno alle ore 10 un operaio di 45 anni, originario di Gualdo Tadino, ha perso la vita dopo essere caduto dall'altezza di circa 5 metri mentre si trovava  sul tetto di un capannone.

L'incidente è avvenuto nello stabile in disuso situato all'incrocio tra strada Barchetta e via Monti in zona Madonnina. Da alcuni gironi presso l'edificio erano in corso lavori da parte di una ditta in vista di un intervento di riqualificazione dell'immobile.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi con ambulanza e automedica del 118, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. L'operaio era residente nella provincia di Perugia e lavorava per una ditta umbra specializzata nelle coperture.

Presso lo stabile è arrivata immediatamente anche la Polizia di Stato, seguita poi dalla Scientifica e dalla Medicina del lavoro dell'Ausl. Sono in corso tutti i rilievi del caso e gli accertamenti per ricostruire con precisione quanto accaduto.

"Ennesima pagina di una carneficina"

“Una nuova tragedia colpisce la nostra regione sul fronte delle morti sul lavoro. Un umbro, 44enne, ha perso la vita cadendo da un tetto mentre stava svolgendo il proprio lavoro di geometra. Il nostro grido d’allarme, che abbiamo concretizzato portando in piazza a Perugia 110 bare, oggi diventa ancora tristemente attuale nell’ennesima pagina di una carneficina con l’ultima vittima, un uomo pieno di sogni che lascia la compagna e una figlia piccola. Il cambio di passo è quanto mai necessario, lo chiediamo alla nostra Regione, attraverso la piattaforma unitaria dei sindacati, ma anche al Governo, che deve prendere coscienza di quanto questa sia ormai una emergenza tremenda. Non ci sono più lacrime o parole per sottolineare la gravità della vicenda”. Così in una nota il segretario generale Uil Umbria, Maurizio Molinari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sul lavoro, precipita dal tetto del capannone: morto operaio umbro di 45 anni

PerugiaToday è in caricamento