rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Luca Presciutti è morto, il dolore del sindaco Romizi: "Tutta Perugia è in lutto"

L'amministrazione comunale: "Dobbiamo comunque ringraziare la città che ha fatto di tutto per aiutarlo. Quello che è emerso nel dolore è un bene raro e prezioso"

Luca non è riusciuto a tornare a casa. E' morto in un ospedale di Bangkok dopo giorni di coma. Tutta Perugia è in lutto per la scomparsa dello chef 45enne. L'Amministrazione comunale, con una nota ufficiale, "si stringe nel dolore alla famiglia di Luca Presciutti, scomparso dopo giorni di degenza in un ospedale di Bangkok. In attesa del rientro delle spoglie e dell'ultimo, commosso saluto, occorre fare un ringraziamento speciale: benché triste e dolorosa, la vicenda di Luca ha mostrato il cuore e la disponibilità di tanti concittadini che in vario modo hanno deciso di sostenere e stare vicini alla famiglia Presciutti. Grazie Perugia per la sensibilità e per il senso di comunità dimostrato. Quello che è emerso nel dolore è un bene raro e prezioso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Presciutti è morto, il dolore del sindaco Romizi: "Tutta Perugia è in lutto"

PerugiaToday è in caricamento