Vallo di Nera, resta fulminato mentre pesca: muore 45enne

Un uomo di 45 anni è morto fulminato nel primo pomeriggio di sabato mentre era a pesca nella zona di Vallo di Nera. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Norcia, pompieri e 118

Un uomo di 45 anni, classe 1967, è morto fulminato nel primo pomeriggio di sabato intorno alle 13, mentre stava pescando nella zona di Vallo di Nera, nei pressi di Spoleto.

Il 45enne era residente a Foligno e il suo corpo senza vita è stato scoperto da un altro pescatore che ha sentito un forte rumore "come un ramo caduto". Immediato l'allarme al 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo, morto folgorato sul colpo.

Il personale sanitario ha segnalato il fatto ai vigili del fuoco ed ai carabinieri di Norcia, che si sono portati sul luogo dell'incidente per gli accertamenti del caso. Da fonti dell'Arma, sembrerebbe che durante una manovra da pesca, la sua canna in carbonio lunga 11,50 metri abbia toccato il traliccio con i fili dell'alta tensione.



 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento