Incidente San Marco, morto il pedone 91enne: era gravissimo

E' morto l'uomo di 91 anni investito da un'auto venerdì mattina a San Marco. L'anziano era stato trasportato in codice rosso al Santa Maria della Misericordia di Perugia

L'anziano 91enne investito da un'auto venerdì mattina mentre tentava di attaversare in strada Perugia-San Marco è morto dopo il ricovero in ospedale. Sul posto era intervenuto il 118, che ha trasportato l'uomo, in codice rosso, al Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Secondo fonti ospedaliere lo sfortunato pedone era stato ricoverato nel reparto di rianimazione, in prognosi riservata e le sue condizioni sono apparse gravi sin da subito. Nel pomeriggio, poi, c'è stato un peggioramento del suo quadro clinico, che vedeva numerose fratture ed un trauma cranico molto esteso ed intorno alle 19:30 è avvenuto il decesso.

Per ricostruire l'esatta dinamica, sull'incidente, sta indagando la polizia municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento