Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Elce / Via della Sposa

La tragedia, va a prendere la fidanzata, ma viene trovato morto in auto

Sul giovane 18enne è stata effettuata l'autopsiadal medico legale Anna Maria Verdelli, su disposizione del pm di turno Claudio Cicchella

Una tragedia che non può essere definita in altro modo e che ha distrutto di dolore una famiglia intera. È stata una meningite meningococcica, con sepsi fulminante, a stroncare la vita del giovane di 18 anni trovato morto all’interno della sua auto in via della Sposa. A trovarlo privo di vita la fidanzata 15enne che ha immediatamente dato l’allarme.

Si era ipotizzato un’overdose inizialmente, ma la droga in questo dramma non c’entrava assolutamente niente. Il giovane non era infatti un assuntore di stupefacenti. L’autopsia, effettuata dal medico legale Anna Maria Verdelli, su disposizione del pm di turno Claudio Cicchella, ha parlato chiaro. Adesso chi è entrato a contatto con il giovane dovranno eseguire un trattamento di profilassi antibiotica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia, va a prendere la fidanzata, ma viene trovato morto in auto

PerugiaToday è in caricamento