Cronaca

Morte Luca Presciutti a Bangkok: annunciati i funerali, l'ultimo saluto allo chef perugino

È rientrata in Italia la salma di Luca Presciutti, lo chef di 45 anni morto in un ospedale di Bangkok. Disposta autopsia

È rientrata in Italia la salma di Luca Presciutti, lo chef perugino di 45 anni morto in un ospedale di Bangkok, in Thailandia per le complicanze insorte in seguito a un incidente stradale. Per far luce sulle cause della morte, è stata disposta anche l'autopsia. Intanto la famiglia, nel ringraziare tutti coloro che hanno aderito alla raccolta fondi per sostenere le spese mediche per riportarlo a casa, annuncia che i funerali saranno celebrati nella chiesa Regina della Pace, della parrocchia di Santa Lucia, a Perugia, lunedì 14 maggio alle ore 16.00.

“Ringraziamo tutte le persone che con il loro sostegno ci sono state vicine in questa dolorosa circostanza, dimostrandoci  affetto e solidarietà” affermano i familiari. Tanta, infatti, la mobilitazione dei cittadini per aiutare la famiglia di Luca che avevano risposto con solidarietà per sostenerli. Ora non rimane che un grande dolore per la famiglia, per i suoi amici e per tutti quelli che lo conoscevano.

AGGIORNAMENTO: RINVIATI I FUNERALI DI LUCA PRESCIUTTI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Luca Presciutti a Bangkok: annunciati i funerali, l'ultimo saluto allo chef perugino

PerugiaToday è in caricamento