menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Tragedia in Umbria, imprenditore trovato morto in azienda: inutili i soccorsi del 118

La tragedia intorno alle 22 in un'azienda di Foligno. L'imprenditore aveva 64 anni

Tragedia intorno alle 22 di martedì 3 aprile a Foligno, in una nota impresa della zona. Il corpo di un imprenditore di 64 anni, è stato purtroppo ritrovato senza vita all'interno dell'azienda. Immediato l'allarme ai sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Foligno, guidati dal capitano Angelo Zizzi. Da quanto si apprende, la morte sarebbe stata provocata da un gesto volontario. Non sarebbero stati trovati biglietti per spiegare la tragicità di un simile gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento