Lavora nell'oliveto, l'escavatore si ribalta e lo travolge: muore a 60 anni, inutili i tentativi di rianimarlo

L'allarme è scattato intorno alle 10.50. Secondo quanto ricostruito un uomo alla guida di un piccolo escavatore è rimasto vittima di un incidente quando il mezzo da lavoro si è ribaltato

Incidente a Montone nella mattinata di martedì 23 luglio in un oliveto. L'allarme è scattato intorno alle 10.50. Secondo quanto ricostruito un uomo alla guida di un piccolo escavatore è rimasto vittima di un incidente quando il mezzo da lavoro si è ribaltato. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine. 

L'uomo, di circa 60 anni, è stato trasportato all'ospedale di Città di Castello in codice rosso. Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimarlo. Il 60enne è morto. 

La conferma dell'Usl Umbri 1: "E' deceduto intorno alle ore 13 all'ospedale di Città di Castello, nonostante la tempestività delle cure e i tentativi di rianimarlo, il sessantenne rimasto schiacciato nella mattinata di oggi (23 luglio) dal mezzo che stava guidando in un campo della zona di Montone. Sulla salma non verrà effettuata alcuna autopsia perché si ritiene che la morte sia dovuta ai gravi traumi riportati".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento