Lavora nell'oliveto, l'escavatore si ribalta e lo travolge: muore a 60 anni, inutili i tentativi di rianimarlo

L'allarme è scattato intorno alle 10.50. Secondo quanto ricostruito un uomo alla guida di un piccolo escavatore è rimasto vittima di un incidente quando il mezzo da lavoro si è ribaltato

Incidente a Montone nella mattinata di martedì 23 luglio in un oliveto. L'allarme è scattato intorno alle 10.50. Secondo quanto ricostruito un uomo alla guida di un piccolo escavatore è rimasto vittima di un incidente quando il mezzo da lavoro si è ribaltato. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine. 

L'uomo, di circa 60 anni, è stato trasportato all'ospedale di Città di Castello in codice rosso. Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimarlo. Il 60enne è morto. 

La conferma dell'Usl Umbri 1: "E' deceduto intorno alle ore 13 all'ospedale di Città di Castello, nonostante la tempestività delle cure e i tentativi di rianimarlo, il sessantenne rimasto schiacciato nella mattinata di oggi (23 luglio) dal mezzo che stava guidando in un campo della zona di Montone. Sulla salma non verrà effettuata alcuna autopsia perché si ritiene che la morte sia dovuta ai gravi traumi riportati".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento