Via Giochetto, un'aiuola come magazzino della coca

A pochi metri dal Padiglione W dell'ex Ospedale di Monteluce la Polizia ha scoperto il nascondiglio delle dosi di un egiziano-spacciatore

Un egiziano di 53 anni nascondeva la cocaina divisa in dosi sotto l'aiuola del Padiglione W in via del Giochetto per poi, una volta arrivate le richieste dei clienti, andarle a riprendere con la propria auto. Una spola continua con via del Giochetto che ha fatto destare più di un sospetto tra alcuni residenti che hanno avvertito la Questura. Dopo un appostamento lo straniero è stato arrestato perchè in possesso di 3 grammi di cocaina, suddivisa in 9 dosi, e una somma di 275 euro frutto dello spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento