menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Montegrillo, furiosa lite per il parcheggio condominiale: "Basta! Ora ti sparo"

"Ti sparo": ha minacciato il vicino di casa, che ha fatto regolare denuncia alla Polizia, durante una lite per un parcheggio condominiale. Il fatto è accaduto intorno alle 8 del mattino in una zona residenziale a Montegrillo dove è dovuta intervenire la Polizia per sedare la violente lite alimentata da due perugini di 67 anni e 57 anni. Il più giovane dei due ha riferito ai poliziotti di aver discusso con il vicino di casa per questioni legate al parcheggio delle vetture negli spazi condominiali.

In particolare, secondo la ricostruzione fornita, non riuscendo ad uscire con la propria vettura bloccata da quella del condomino parcheggiata in modo da ostruire il passaggio, aveva citofonato al proprietario chiedendo di spostarla. Quest’ultimo per tutta risposta avrebbe reagito minacciandolo di sparargli con il fucile. La Polizia ha scoperto nella sua abitazione ben sei fucili da caccia che sono stati immediatamente sequestrati anche sei il 67enne ha ribadito più volte di non aver mia minacciato il vicino di casa. Solo una lite. Per prevenzione però i fucili sono stati portati in Questura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento