Cronaca

Vecchie lire da collezione all'asta, ma anche mobili, televisori e un appartamento

All'incanto un lotto di foulard e sciarpe di marca. Tutte le occasioni dell'Istituto vendite giudiziarie di Perugia

Le aste di febbraio all’Istituto vendite giudiziarie iniziano con un lotto per collezionisti. Una serie di vecchie lire, quindi fuori corso, al prezzo base di 100 euro, in vendita con aggiudicazione in sala e raccolta offerte online sul sito www.vemitalia.com.

Si tratta di una collezione di 3 banconote da 1.000 lire e diverse monete, sempre vecchie lire.

Costa più il trasporto, invece, il lotto in vendita a 10 euro di asse da stiro, stirella Dual e una lavatrice Rex.

Si sale a 100 euro, invece, per 187 sciarpe/stole marchio “Cutuli”, articoli assortiti in composizioni varie (modal, seta, lana, cotone) con inserti o applicazioni o lisce, nuove, senza confezionamento.

A 50 euro ci si può portare a casa un televisore marca Philips maxischermo 40 pollici; un tavolo rettangolare in legno chiaro; 6 sedie con seduta in paglia; un mobile mettitutto con ante e cassetti; un mobile angoliera in laminato con ante in vetro.

Il 12 marzo, infine, va all’asta una “porzione di fabbricato di civile abitazione composta in 2 appartamenti, entrambi dislocati su tre piani, ricavati su edificio singolo plurifamiliare del tipo casa singola degli anni ’70. Completano il compendio due beni comuni alle unità immobiliari presenti: l’ex portico al piano terra (ora chiuso e adibito ad appartamento di altro possessore) e la corte pertinenziale con giardino”. Prezzo base 170.000 euro, con offerta minima 127.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchie lire da collezione all'asta, ma anche mobili, televisori e un appartamento

PerugiaToday è in caricamento