Cronaca

Dà in escandescenza in condominio, disposto il ricovero in comunità

L'intervento della polizia richiesto dai condomini dopo alcuni episodi di molestie e minacce

Infastidisce i condomini con comportamenti molesti e minacciosi e si becca l'ammonimento del Questore di Perugia.

L'intervento del persona della Divisione Anticrimine si è svolto nell'ambito dei servizi di prevenzione e repressione di reati di competenze del giudice di pace nonché alla conciliazione dei privati dissidi.

Il personale della Divisione interveniva, appunto, a seguito di un esposto presentato dai residenti di un condominio di Perugia che  lamentavano la presenza di una persona con evidenti squilibri comportamentali.

L’attività svolta ha prodotto una segnalazione degli eventi all'Ufficio di Sorveglianza che ha determinato un provvedimento urgente e disposto il collocamento dell’uomo presso una struttura terapeutica riabilitativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenza in condominio, disposto il ricovero in comunità

PerugiaToday è in caricamento