Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Molesta turisti e cittadini alle casse automatiche del parcheggio, ma era stato espulso: arrestato

L'uomo, un 29enne, era già noto alle forze dell'ordine per le accuse di violenza sessuale e furto

Molesta turisti e cittadini alle casse automatiche del parcheggio di via Ripa di Meana, arrestato dalla Polizia.

L'uomo, un 29enne straniero, già noto alle forze dell'ordine per violenza sessuale e un arresto per furto in flagranza di reato, è risultato inottemperante a un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale per motivi di ordine pubblico, emesso dal Prefetto di Perugia ad agosto del 2021, in base al quale non avrebbe potuto entrare in Itali prima di 5 anni dal suo effettivo allontanamento dallo Stato, avvenuto nel mese di settembre.

Per questo motivo, l’uomo è stato arrestato in attesa di giudizio. Rischia fino ad un anno di reclusione con accompagnamento immediato alla frontiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta turisti e cittadini alle casse automatiche del parcheggio, ma era stato espulso: arrestato
PerugiaToday è in caricamento