Cronaca

Laurea, ecco il look perfetto per il giorno più importante: le ultime tendenze

Tutti i consigli di moda a studentesse e studenti per non sfigurare al momento della discussione

Il giorno della laurea costituisce senza dubbio una tappa molto importante nella vita di un giovane; in quell'occasione tutto deve essere perfetto, a cominciare dall'outfit. Scegliere l'abbigliamento per l'occasione può rivelarsi difficile, anche perché in quei giorni si ha spesso poco tempo da dedicare al guardaroba, visti gli altri impegni e l’ansia per il giorno X che si avvicina. È legittimo essere agitati, dare un’immagine di sé il quanto più positiva e sicura è il passo giusto per affrontare l’esame con grinta. Un volto che esprime disinvoltura e sicurezza è il miglior biglietto da visita ed anche questo è un segno di maturità che verrà apprezzato, quindi testa alta spalle dritte e non dimenticate di sorridere.

Se vivrete l'evento nei panni della laureanda, ricordatevi sempre  al centro dell'attenzione, per questo motivo è bene che scegliate qualcosa di elegante e sobrio, ma anche di comodo.

Un'ottima opzione potrebbe essere rappresentata dal tailleur; gonna o pantalone poco importa, scegliete ciò che vi fa sentire più a vostro agio, le scarpe dovranno avere un tacco non troppo alto ed il trucco dovrà essere molto leggero.

Altra opzione potrebbe essere quella del tubino, l’outfit perfetto per la laurea magari arricchito da una giacchetta , il cui taglio risulti armonico rispetto al vestito, provate con i tessuti dell’anno come il pizzo e il velluto. Classico, chic e intramontabile, è un capo sofisticato e versatile, optate per un colore come il bordeaux o per un bel blu; queste due tinte, oltre che ad essere le più indicate per una laureanda, hanno anche il pregio di adattarsi a tutte le carnagioni. Le scarpe anche in questo caso avranno un tacco medio e potrete ravvivare l'outfit con gioielli e monili

Si può scegliere un raffinato peplum dress con volant in vita che valorizza la silhouette o una gonna longuette, aderente o morbida a seconda del proprio gusto personale, con questo look è d’obbligo il tacco alto, declinato su décolleté chiare o scure capaci di slanciare il fisico senza però esagerare; si può aggiungere anche una mini bag a tracolla intonata alle scarpe per rendere il look più completo.

Altra buona soluzione è rappresentata da un completo composto da pantaloni  aderenti o larghi con quel tocco vintage anni 70 e blusa. Se indosserete dei calzoni aderenti abbinate delle scarpe a mezzo tacco, diversamente  con il pantalone largo e vaporoso orientatevi su calzature con tacco abbastanza alto. Perfetto l'accostamento con una camicia dal taglio maschile dalla fantasia abbastanza semplice o, in alternativa, arricchita da pizzi.

Potreste poi scegliere di indossare una jumpsuit. Ricordatevi però di optare per un modello in cui la scollatura non sia eccessiva. Optate per una jumpsuit monocromatica abbinata ad un blazer corto con uno o due bottoni e completare il look con una pochette in vernice nera o colorata da ravvivare con bigiotteria dai colori oro oppure argento . In questo caso potrete concedervi un tacco alto, o un sandalo.

Si può anche scegliere un look semplice ma di classe come gonna e top con tacchi alti, facile da realizzare e molto glamour. Scegliete una gonna, magari plissé, a palloncino o a ruota, in tinta unita o in fantasia, a seconda di come la si preferisce. Abbina alla gonna una blusa elegante in seta o in chiffon, con decori o semplice, o una camicia classica per rendere il tutto più formale. Ai piedi si può indossare dei sandali con tacco e cinturino alla caviglia o intramontabili décolletté da abbinare ad una borsa a cartellina colorata per spezzare e ravvivare l’outfit.

Se si vuole scegliere il tradizionale e si vuole essere elegante e chic, optate per un abitino bon ton con mezza manica o senza  in tinta unita,  nero, blu, grigio o in fantasia black&white da ravvivare con accessori colorati come cinturina in vita, borse vitaminiche, foulard in fantasia e bijoux con pietre colorate. Anche per quanto riguarda le scarpe puoi scegliere di dare un tocco di colore preferendo tonalità accese come rosso, giallo e blu elettrico, decidendo se portare i tacchi alti o delle comode ballerine basse e colorate.

Se invece a scegliere l'outfit per la laurea sarà un uomo la situazione è molto più semplice.

Vi basterà scegliere per un vestito dal taglio classico o leggermente aderente  dai colori sobri come il nero, blu scuro o al massimo grigio a cui abbinerete una camicia bianca o dello stesso colore dell'abito ed una cravatta monocromatica o per i più stravaganti con qualche stampa vintage, ricordate di non eccedere troppo. La cravatta, se siete soliti vestire casual, avrà nodo largo per i più formali invece un nodo stretto. Valorizzate il vostro outfit con orologi di pregiata fattura e piccoli accessori come scarpe estrose ed eleganti in perfetto stile gentleman inglese e gemelli, ma abbiate sempre cura di mantenere una certa armonia e sobrietà. “Risvoltini”? Si ma con moderazione, non devono essere sopra la caviglia.

Lo spezzato rimane una delle scelte migliori per l’outfit della laurea, in quanto è meno impegnativo e pratico e al limite permette di indossare i mocassini al posto della scarpa classica; anche in questa occasione l'eleganza non deve escludere la comodità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurea, ecco il look perfetto per il giorno più importante: le ultime tendenze

PerugiaToday è in caricamento