menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con i genitori, scappa di casa e dorme una notte nel bosco: ritrovato dai Carabinieri forestali

Il ragazzo si è allontanato da Deruta con i mezzi pubblici ed è stato rintracciato a Città della Pieve

I Carabinieri forestali di Città della Pieve hanno rintracciato un minore che era scomparso dalla sua abitazione di Deruta.

I militari, nel corso di un controllo del territorio, hanno ritrovato il diciasettenne che si era allontanato di casa dopo un litigio con i familiari. Il ragazzo aveva anche lasciato il cellulare a casa ed era uscito.

Nella sua fuga è riuscito a raggiungere Città della Pieve utilizzando i mezzi pubblici e dormendo in un bosco. I militari, grazie alle foto segnaletiche, hanno riconosciuto il ragazzo scomparso e lo hanno portato presso la caserma forestale che si trova all’interno della Compagnia Carabinieri di Città della Pieve in attesa dell’arrivo dei genitori che erano stati subito avvisati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento