menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambiare il minimetrò, la proposta: "Accantoniamolo e costruiamo la metropolitana a Perugia"

Prende decisamente posizione il colonnello Alessio Trecchiodi, esperto di trasportistica e presidente del Comitato Ultimo Treno

Prende decisamente posizione il colonnello Alessio Trecchiodi, esperto di trasportistica e presidente del Comitato Ultimo Treno.

Ci scrive, esprimendosi in questi termini: “Per l'amministratore unico Sandro Angelo Paiano, il nuovo anno potrebbe essere una svolta epocale per la vita. Svolta consistente non nel tenere in vita a tutti i costi il Minimetrò ma, viceversa, nel decretarne proprio la fine, accogliendo le proposte che in questi giorni vengono illustrate su PerugiaToday: ossia utilizzare il percorso della funicolare nel modo indicato dall'architetto Mauro Monella. Si tratta di impiegare la struttura societaria che l'amministra per proporre, progettare e realizzare l'unione ferroviaria tra S. Anna e Fontivegge, tramite tramvia, come proposto dal presidente del comitato "ultimo treno" e da Luigi Fressoia, presidente di "Italia Nostra". L'unione permetterà la realizzazione di 150 km di metropolitana leggera di superficie (recuperando la Ferrovia Centrale Umbra), capace di eliminare il debito del trasporto pubblico su ferro e il debito del Minimetrò. Su questa proposta allettante si misurerà il grado di intelligenza della classe dirigente e la responsabilità verso la gente perugina. Al contrario, insistere sul Minimetrò sarebbe un atto simile a quanto messo in atto dal dittatore germanico che, nel momento della imminente e sicura sconfitta, invece di capitolare, preferì schierare in battaglia ragazzi sedicenni, facendo subire al suo Paese la distruzione totale delle città”.

Paragone probabilmente esagerato, ma efficace per far comprendere, in modo inequivocabile, come la pensa il presidente del Comitato Ultimo Treno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento