Esce dal carcere, ma minaccia di gettare l'acido addosso alla ex: 37enne arrestato

L'uomo era da poco uscito dal carcere dopo essere stato ammesso al regime di affidamento in prova ai servizi sociali. Appena libero, ha iniziato a tormentare la ex

Immagine d'archivio

Ha minacciato la ex compagna di gettarle addosso dell’acido e di bruciare la sua auto. Ma non solo: ha inveito contro di lei, prendendo a calci la porta della sua abitazione. Una situazione che ha portato, in via d’urgenza, il Magistrato di Sorveglianza ad emettere il provvedimento di ripristino della misura cautelare in carcere, a Capanne.

L’uomo, un 37enne nordafricano, era infatti stato condannato ad oltre un anno di carcere per droga fino alla scorsa estate quando è stato ammesso al regime di affidamento in prova ai servizi sociali. Ma ad agosto per il 37enne era già scattata una denuncia per resistenza ai poliziotti delle Volanti. Aveva inoltre  iniziato ad avere un comportamento persecutorio nei confronti della ex fidanzata con cui aveva chiuso la relazione anni prima. Durante il suo periodo di liberà dal carcere, ha così iniziato a minacciare la donna; una condotta che gli è valsa una denuncia per atti persecutori e ora anche il suo ritorno in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento