Va a trovare la madre ricoverata e minaccia di morte l'infermiere della casa di riposo

L'uomo, un 53enne di Perugia, è stato denunciato dai carabinieri di Assisi

Un 53enne perugino è stato denunciato dai carabinieri di Assisi perché avrebbe minacciato di morte, a seguito di un diverbio per futili motivi, un operatore di una casa di riposo, in cui è ricoverata l'anziana madre.

Il diverbio sarebbe nato proprio all'interno della struttura di riposo dove l'uomo si era recato per fare visita alla madre. L'intervento dei carabinieri ha riportato la calma e prodotto una denuncia per minaccia aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento