menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allerta meteo della Protezione Civile: scuole chiuse in alcuni comuni, le previsioni

Secondo le previsioni meteo il maltempo si abbatterà sull’Umbria, con temperature in picchiata, gelo e neve. I Comuni della fascia appenninica hanno deciso di chiudere in via precauzionale le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì 26 febbraio

Secondo le previsioni meteo il maltempo si abbatterà sull’Umbria, con temperature in picchiata, gelo e neve. I Comuni della fascia appenninica hanno deciso di chiudere in via precauzionale le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì 26 febbraio. Domenica, secondo le previsioni della Protezione Civile dell’Umbria, dovrebbe arrivare un significativo peggioramento. Buran, in sintesi, impatterà anche in Umbria.

Intanto, per la giornata di oggi, sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Valutata per oggi, sabato, 24 febbraio, l’allerta arancione sul settore orientale dell’Emilia Romagna, sulle Marche, sul versante orientale dell’Abruzzo, sulla Litoranea in Molise, sull’area meridionale della Basilicata, sulla Calabria. Allerta gialla su gran parte dell’Emilia Romagna, sulla Toscana meridionale, sull’Umbria, sul resto dell’Abruzzo, sul Lazio, sulla Campania, sul resto del Molise e della Basilicata, sul versante centro occidentale della Puglia. 
Permane inoltre l’allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato sul Veneto, bacino dell’Alto Piave, a causa della frana della Busa del Cristo, nel Comune di Perarolo di Cadore (Belluno), sulla quale è in corso un continuo e attento monitoraggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento