menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, weekend di maltempo: tornano piogge e temporali

E' confermato, scrive 3bmeteo.com, il peggioramento del tempo nel corso del weekend sull'Italia centro-settentrionale

Sulle Alpi torna la neve a 1.300 metri, ma anche altrove sarà un weekend all'insegna del maltempo. E' confermato, scrive 3bmeteo.com, il peggioramento del tempo nel corso del weekend sull'Italia centro-settentrionale. Una vasta aria di bassa pressione alimentata da aria artica in discesa dalla Scandinavia si approfondirà sull'Europa centro-occidentale e determinerà un cambio generale della circolazione meteorologica sul Vecchio continente e un'ondata di maltempo autunnale in Italia.

SABATO. Più nel dettaglio il peggioramento si concretizzerà nella notte tra venerdì e sabato con primi fenomeni a partire dal Nord Ovest e che entro la mattina si estenderanno a tutte le regioni settentrionali e alla centrali tirreniche. Sono attesi temporali e fenomeni intensi specie tra Liguria e Toscana e tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Rimarranno ai margini del peggioramento Sardegna, regioni adriatiche e meridione, seppur con qualche fenomeno sparso anche in Campania, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.

DOMENICA. La giornata sarà ancora perturbata al Nord con piogge e rovesci, specie su Alpi centro-orientali e Triveneto con fenomeni localmente abbondanti su Levante ligure, Orobie, Dolomiti e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni tenderanno invece rapidamente a scemare sul Piemonte con schiarite in avanzamento da Ovest. Rovesci e temporali impegneranno anche Sardegna (specie occidentale), Toscana, Umbria, Lazio in estensione alla Campania e all'alta Calabria tirrenica. Altrove sarà più asciutto seppur con qualche fenomeno sparso in transito anche sulle regioni Adriatiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento