rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Giacomo Matteotti

Meredith, parlano i familiari: "Giustizia per Mez"

La madre della vittima, Meredith Kercher, chiede giustizia per la morte della figlia e per la quale la Corte d'appello dovrà emettere la sentenza entro stasera

Mentre i giudici della Corte d'appello di Perugia, sono riuniti in Camera di Consiglio per decidere il verdetto su Amanda Knox e Raffaele Sollecito, la famiglia di Meredith Kercher tiene una conferenza stampa alla presenza di Pierluigi Puglia, dipendente dell'ambasciata britannica: "Il mio ruolo - ha detto Puglia - è cercare di far passare queste ore importanti per la famiglia nella maniera più tranquilla possibile".

Anche la madre della ragazza uccisa nel 2007 chiede giustizia: "Anche noi chiediamo giustizia per Meredith"; ha sentenziato la mamma della studentessa inglese incontrando i giornalisti oggi pomeriggio a Perugia.

Stephanie, sorella di Mez e chiede di non dimenticarla: "Sono passati quattro anni dalla sua morte, mia sorella è stata quasi dimenticata. È difficile mantenere la sua memoria, speriamo di ottenere verità e giustizia per lei, siamo qui per ricordarla nella città che lei amava. Spero che i giudici tengano conto delle prove, niente è cambiato rispetto all'altro processo".

I fratelli vogliono un verdetto indipendente dalle opinioni dei media: "Se i giudici oggi decideranno basandosi sulle nformazioni che hanno a disposizione, senza guardare al circo mediatico, verrà raggiunta la giustizia. Ma se non sarà come ci aspettiamo possiamo solo rassegnarci. La cosa importante è una decisione indipendente. Ora i giudici stanno decidendo e speriamo che si baseranno su questo"; ha ribadito anche il fratello Lyle.

Diverso l'umore di Raffaele Sollecito, detenuto in una piccola cella del carcere di Capanne, che teme un verdetto simile al processo di primo grado: "Ho paura che la giustizia sbagli un'altra volta"; avrebbe confidato ai suoi avvocati.

La lettura della sentenza, secondo quanto riferisce la cancelleria del Tribunale perugino, è prevista per le 21:30.

Guarda il video del processo

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meredith, parlano i familiari: "Giustizia per Mez"

PerugiaToday è in caricamento