menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Esplode la rissa a Fontivegge: bande si affrontano a bottigliate, calci e pugni

Delirio a Fontivegge nella serata di sabato, al vaglio le immagini delle telecamere per risalire ai due violenti gruppi

Indagini in corso per riuscire a risalire all'identità dei due gruppi di nordafricani che sabato sera (intorno alle 20) si sono sfidati a colpi di bottiglie, calci e pugni, nel quartiere di Fontivegge. A testimoniare la follia di quanto accaduto, il sangue rimasto sul selciato e alcuni vetri rotti, che avrebbero provocato anche il ferimento di alcune persone. Tuttavia sembrerebbe abbiano evitato di ricorrere alle cure del pronto soccorso proprio per evitare di essere identificati.

Il Questore non molla la presa su Fontivegge: nella rete finiscono clandestini e latitanti

Via del Macello sotto scacco da questa mattina: forze dell'ordine a "caccia" negli appartamenti-covi

Le indagni sono affidate ai carabinieri del comando provinciale: ancora non sono chiari i motivi della maxi rissa, forse un regolamento dei conti legato al mondo dello spaccio. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza per riuscire a risalire ai due gruppi.  Intanto le forze dell'ordine si stanno concentrando proprio nel quartiere caldo della città, settacciando appartamenti nella zona di via del Macello per allontanare e identificare spacciatori e criminali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento