rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Marsciano

Marsciano, l'istituto professionale guarda al futuro: più laboratori, più aule studio e più computer

Migliorare l’offerta didattica e rendere la scuola più competitiva e attrattiva nel panorama regionale. È questo l’obiettivo che si prefiggono l’Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” e il Comune di Marsciano con il progetto di miglioramento dei laboratori tecnologici ad uso dell’Istituto Professionale e dell’Istituto Tecnico-meccatronico.            

Questo progetto, che viene pianificato su di un arco temporale triennale, si affianca ad altre iniziative e investimenti che vanno nella direzione del potenziamento degli ambienti laboratoriali e  della digitalizzazione. In particolare l’Istituto si è aggiudicato un finanziamento statale per dotarsi 
di laboratori mobili in ambito chimico, fisico, tecnologico e meccatronico, consentendo la possibilità di esperienze laboratoriali per tutti gli indirizzi, scientifico, tecnico e professionale. 

Inoltre, grazie ad alcune collaborazioni attivate con imprese del settore, è stato possibile dotarsi di un software CAD-CAM di assoluta importanza, primo passo di un percorso che dovrebbe portare il livello della didattica confrontabile con le realtà produttive. Dal canto suo il Comune di Marsciano  si è attivato per sostenere il processo di digitalizzazione mettendo a disposizione, gratuitamente,  un tablet per ogni nuovo iscritto agli istituti Professionale e Tecnico-meccatronico, a partire  all’anno scolastico 2016/2017".

"Sempre il Comune, inoltre, finanzierà due borse di studio, 
consistenti in una settimana di work experience full time presso la British International School di  Londra, da assegnare a due studenti meritevoli che la stessa scuola indicherà, uno per l’Istituto Professionale e uno per il Meccatronico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsciano, l'istituto professionale guarda al futuro: più laboratori, più aule studio e più computer

PerugiaToday è in caricamento