menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, migliorano i dati sui contagi e il sindaco di Marsciano riapre tutti gli asili nido

La decisione del sindaco dopo le analisi sull'evoluzione della pandemia in città

La situazione contagi a Marsciano è in fase di miglioramento, anche se restano delle criticità importanti, e per questo il sindaco ha deciso di riaprire da lunedì 15 marzo su tutto il territorio i servizi socio educativi per la prima infanzia, da 0 a 3 anni di età, sia pubblici che privati. La riapertura dei nidi, che allinea anche su questa tipologia di servizio educativo il territorio comunale a quanto previsto dall’ordinanza regionale n. 22 del 5 marzo 2021, avviene in un contesto che vede da un lato il consolidamento, a livello locale, di un miglioramento della situazione pandemica per quanto attiene il numero di contagi e dall’altro l’avanzare della vaccinazione rivolta a tutto il personale scolastico docente e non docente.

"Certamente permangono gli elementi di criticità legati, in particolare, alla circolazione di varianti. Il Comune raccomanda quindi alle famiglie e ai gestori dei servizi educativi il pieno e scrupoloso rispetto delle linee guida ministeriali e di tutte le misure e i comportamenti volti a garantire la sicurezza di bambini ed educatori". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento