Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Città della Pieve

Draghi positivo al Covid e in quarantena a Città della Pieve. Risini: "Ci siamo scritti su WhatsApp e mi ha detto che sta abbastanza bene"

Il sindaco di Città della Pieve: "Direi che non ha nessun sintomo, la moglie è negativa"

Mario Draghi è risultato positivo al Covid e ora è in quarantena a Città della Pieve. "Ho sentito il premier più volte, per fortuna sta bene. Ci siamo scritti su WhatsApp e mi ha detto che sta abbastanza bene, direi che non ha nessun sintomo. Mi ha scritto: sto bene, sto bene, grazie per l'interessamento". A parlare, a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è il sindaco Fausto Risini.
"Ieri ho sentito anche sua moglie Serenella, sempre via messaggio, lei sta bene ed è negativa. Non esce nemmeno lei per fare la spesa. Dove farà il tampone rapido per uscire dalla quarantena? Lo può fare in farmacia o nei centri per la vaccinazione. Se ce lo chiede lo possiamo fare anche a casa - ha spiegato a Rai Radio1 Risini -, è una cosa che facciamo anche per altri cittadini". 

Dopo l'accertamento della positività del presidente del Consiglio sono stati annullati gli impegni in agenda tra cui due missioni all'estero. Draghi avrebbe dovuto essere il 20 aprile in Angola e il giorno successivo in Congo. Al suo posto andranno il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, e il titolare della Transizione economica, Roberto Gingolani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Draghi positivo al Covid e in quarantena a Città della Pieve. Risini: "Ci siamo scritti su WhatsApp e mi ha detto che sta abbastanza bene"
PerugiaToday è in caricamento