rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Mancano 60 euro di interessi al risarcimento per giustizia lumaca, fanno un'altra causa al Ministero

la Cassazione riconosce il diritto alla rivalutazione della somma dell'equa riparazione

Fanno causa al Ministero per il processo lumaca e vincono, ma poi ne devono fare un altro perché il dicastero della giustizia non paga 60 euro di interessi sulla somma liquidata.

Tre cittadini hanno presentato ricorso per Cassazione dopo che con sentenza la Corte d’appello di Perugia aveva loro riconosciuto il pagamento “della somma di euro 1.208,00, oltre interessi e spese” per un caso di giustizia lumaca.

Secondo i ricorrenti il giudice monocratico che aveva dato seguito alla decisione della Corte d’appello, nel liquidare la somma non aveva tenuto conto “della sorte capitale liquidata nel giudizio”, i 1.208 euro, più gli “interessi legali maturati durante il corso di tale giudizio”, cioè “l’ulteriore somma di euro 63,83 a titolo di interessi legali, in favore di ogni opponente”.

La Cassazione ha accolto il ricorso e riconosciuto l’obbligo del pagamento degli interessi legali a favore dei ricorrenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano 60 euro di interessi al risarcimento per giustizia lumaca, fanno un'altra causa al Ministero

PerugiaToday è in caricamento