Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Gubbio

"Dammi i soldi per la droga", 23enne in manette per maltrattamenti dell'anziana madre

Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri di Gubbio

I Carabinieri della Compagnia di Gubbio hanno arrestato un 23enne eugubino, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

La madre del giovane ha allertato il 112 perché non riusciva più a controllare il figlio che, a causa di problemi di tossicodipendenza, continuava a minacciarla per estorcerle soldi per comprare sostanze stupefacenti. Comportamenti che, come riferito dalla stessa, sarebbero andati avanti per mesi e che l’avrebbero costretta in più occasioni a rivolgersi alle forze dell’ordine.

I militari, giunti presso l’abitazione della richiedente, sono stati aggrediti dal ragazzo in evidente stato di alterazione psicofisica e dopo una breve colluttazione sono riusciti a bloccarlo.

Al termine delle formalità di rito il 23enne è stato arrestato e portato nella Casa Circondariale di Perugia a Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dammi i soldi per la droga", 23enne in manette per maltrattamenti dell'anziana madre
PerugiaToday è in caricamento