rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Assisi

Maltratta l'anziana madre, il giudice lo caccia di casa, ma lui si ripresenta ubriaco: arrestato

Santa Maria degli Angeli, l'uomo era stato sottoposto all'allontanamento dalla dimora familiare e con divieto di avvicinamento

Maltratta l’anziana madre e viene allontanato di casa, ma la sera si ripresenta ubriaco e viene arrestato.

I Carabinieri di Santa Maria degli Angeli hanno eseguito un ordine di arresto a carico di un uomo che si è reso responsabile di ripetuti maltrattamenti nei confronti della madre con la quale vive.

Dopo le prime violenze accertate era stato disposto, a carico dell’uomo, un ordine di allontanamento dalla casa familiare, con divieto di avvicinamento alla madre.

Divieti che l’uomo non ha rispettato e che hanno fatto scattare l’aggravamento della misura, disposta dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Perugia, con l’emissione di un provvedimento cautelare in carcere.

I militari lo hano rintracciato nella serata di ieri e lo hanno portato nel carcere di Capanne in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta l'anziana madre, il giudice lo caccia di casa, ma lui si ripresenta ubriaco: arrestato

PerugiaToday è in caricamento