Maltempo, forti raffiche di vento e pioggia, alberi caduti e tanti disagi in tutta l'Umbria

Interventi no - stop da parte dei vigili del fuoco. Tantissime le chiamate alla centrale operativa del 115 per alberi caduti, gronde pericolanti e disagi

Immagine d'archivio

Le forti raffiche di vento non danno tregua all'Umbria e sono tantissime le richieste giunte alla centrale operativa del 115 per alberi caduti o pericolanti o per il ripristino della viabilità. Non si registrano gravi danni, ma vari disagi in tutta la provincia; ieri i forti venti hanno addirittura sfiorato i cento chilometri all'ora a Giano dell'Umbria e sono stati numerosi gli interventi da parte dei vigili del fuoco per piante crollate al suolo in Altovere e ad Assisi, dove un albero è caduto in viale Umberto 1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla centrale operativa fanno sapere che intorno alle 20 di ieri, lunedì 11 dicembre, sono stati oltre cento gli interventi in tutta la provincia di Perugia, ma anche per questa mattinata sono in attesa almeno 35 urgenze ancora da eseguire, in particolare per rami, alberi e tegole pericolanti. Le zone maggiormente colpite dal maltempo risultano quelle del comprensorio ternano, ma interventi a raffica sono stati effettuati anche nello spoletino, a Città di Castello e Giano dell'Umbria. Gubbio risulta invece essere la zona dell'Umbria meno colpita dai disagi che fino ad ora il maltempo ha creato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento