Città della Pieve, emergenza finita: si torna a scuola e strade libere

E' stata finalmente di nuovo aperta la SR 71, nel tratto che unisce Città della Pieve a Monteleone di Orvieto. Da domani riaperte le scuole anche grazie a volontari di fuori comune

E’ stato uno dei centri umbri più colpiti dal maltempo con i suoi 100 centimetri di neve caduti e temperature anche a meno 6 gradi. Ieri addirittura per poter finire di spalare neve a Città delle Pieve c’è voluto anche l’aiuto volontari di Protezione civile e Misericordia di Assisi, Magione e Castiglione del Lago: l’intervento più consistente ha riguardato la riapertura degli accessi alle scuole; altri sono serviti a liberare alcuni ingressi ad abitazioni e garage nei vicoli più stretti del centro storico.   

Ma da domani si prevede un ritorno alla normalità: in aula gli studenti delle scuole di Città della Pieve, dopo che la prima sospensione delle lezioni era stata prorogata anche per venerdì, sabato e lunedì.

Dopo un lungo lavoro, iniziato fin da ieri, questa mattina è stata finalmente di nuovo aperta la SR 71, nel tratto che unisce Città della Pieve a Monteleone di Orvieto, uno dei punti che ha presentato maggiori problemi per i mezzi spalatori: c’è voluta uno speciale spazzaneve con turbina per liberare la strada dalla spessa muraglia di neve che la ostruiva per alcuni chilometri. 

Restano forti le preoccupazioni legate alle basse temperature: già questa mattina il gelo aveva compromesso la sicurezza stradale sulla viabilità provinciale. Molte le segnalazioni dei cittadini che riguardano gravi difficoltà a percorrere la SR 71 da Po’ Bandino verso il capoluogo comunale, la SP 311 da Po’ Bandino verso Moiano  e la SP 309 da Ponticelli al centro storico. Anche la Pievaiola in alcuni tratti si presenta tuttora di difficile transitabilità.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Persistono temperature sotto lo zero:  le previsioni parlano di -8 °C nella notte tra oggi e domani  e di  -9 °C tra  martedì e mercoledì, con escursione termica in aumento nel corso della settimana e conseguenti gelate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento