rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Giustizia e Pnnr, i magistrati del distretto giudiziario dell'Umbria incontrano la Procura Europea

Il procuratore generale presso la Corte d'appello Sergio Sottani: "Pronti all’arrivo delle somme del Recovery fund. Con i colleghi vigileremo sull’impiego"

I magistrati umbri a confronto con le istituzioni giudiziarie europee per gestire al meglio i fondi che verranno dal piano di rilancio post Covid. Ha auspicato un forte "raccordo e coordinamento" tra la magistratura umbra e la Procura europea in tema di eventuali reati trasnazionali che dovessero essere accertati per i fondi del Recovery il pg di Perugia Sergio Sottani al termine dell'incontro che si è tenuto a Perugia.

"E' necessario che se ci saranno fatti illeciti vengano portati immediatamente a conoscenza dei vari Uffici.Bisogna poi trovare il modo migliore per far circolare le informazioni e per trasmettere dei fascicoli più rapidamente possibile" ha detto all'ANSA il procuratore generale dopo la riunione definita "molto proficua".

"Ci siamo confrontati - ha spiegato Sottani - su come riuscire a collaborare al meglio e sono state affrontate le prime questioni tecniche. Ho registrato grande interesse e disponibilità sia da parte dei sostituti della procura europea, incaricata di indagare, perseguire e portare in giudizio i reati che ledono gli interessi finanziari dell'Ue, sia dei magistrati umbri. Il ruolo della procura generale sarà quello di coordinamento e ci sono tutte le basi perché il lavoro si svolga al meglio".

Il vertice è stato organizzato in previsione delle ingenti somme che arriveranno per il piano di rilancio, mentre le questioni legate alla situazione sul territorio e a eventuali rischi che la criminalità possa cercare di approfittare delle risorse del Pnrr saranno affrontate dalle locali Procure in sinergia con i Tribunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia e Pnnr, i magistrati del distretto giudiziario dell'Umbria incontrano la Procura Europea

PerugiaToday è in caricamento