menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magione pensa ai giovani: "Visite odontoiatriche e lotta all'obesità: scatta la prevenzione per 200 studenti"

La prevenzione come strumento di tutela della salute. Queste le finalità del progetto che da più di dieci anni l’Asl sta portando avanti in accordo con la scuola primaria del Circolo didattico di Magione attraverso visite preventive odontoiatriche e un’analisi degli stili alimentari degli studenti per prevenirne l’obesità.

A comunicarlo è il responsabile del Centro di Salute Trasimeno Nord, dottor Giorgio Fuso che afferma: «dedichiamo una particolare e dovuta attenzione alla prevenzione in età scolare nel comune di Magione. Ripetiamo da anni gli incontri di prevenzione dentale con l'odontoiatra della USL. In accordo con la stessa Direzione e con quella della scuola media, vorremmo fare una indagine conoscitiva in termini di prevalenza di casi di sovrappeso e obesità non patologica, propedeutica ad un eventuale intervento verso i ragazzi e i genitori per arginare un prioritario problema di salute pubblica dei ragazzi e di futuri adulti da affrontare, prima possibile, tra la Usl, Comune, scuola e genitori».

Il calendario dei controlli, che coinvolgono circa duecento studenti delle classi quarte dei plessi di Magione, Agello, San Feliciano e Villa-Soccorso, iniziato nel mese di febbraio si concluderà a maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento