menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magione, oltre trecento metri di fognatura: servizi per scuola, campo sportivo e case

Canalizzati gli scarichi della scuola di Villa e Soccorso. Realizzato anche uno scolmatore per il recupero delle acque piovane

Realizzati da Umbra Acque trecento metri di nuova conduttura per canalizzare le acque nere provenienti da scuola e campo sportivo alla conduttura esistente che arriva al depuratore di Montesperello.

«Con questo intervento – spiegano i tecnici della società Umbra Acque che sta effettuando i lavori su sollecitazione dell’amministrazione comunale – si risolve un problema pluriennale. La rete scolastica e sportiva non aveva un suo collegamento al collettore principale. Con la realizzazione di uno scolmatore le acque nere e bianche, a fine lavori, verranno separate. Quelle provenienti dagli scarichi andranno a riversarsi nella nuova condotta fognaria e, poi, al depuratore; mentre le acque piovane verranno immesse nel fosso con conseguente recupero delle stesse».

I lavori prevedono inoltre la realizzazione di due pozzetti funzionali ad allacci futuri sia per la scuola che per la struttura sportiva anche in previsione della realizzazione di nuovi spogliatoi.Il costo complessivo del progetto è di 33mila euro.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento