menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' mistero a Magione, trovato cadavere in auto bruciata a pochi metri dal cimitero

Sul posto si trovano dalle 8 di questa mattina - 4 novembre - i carabinieri e i vigili del fuoco. Si tratterebbe di un cinquantenne del posto. Tutte le ipotesi al vaglio delle forze dell'ordine

E' mistero a Magione: i carabinieri e i Vigili del Fuoco si trovano in un piazzale adiacente al cimitero di Magione dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo sui 50 anni. Il corpo sarebbe parzialmente carbonizzato dopo l'incendio che si è sviluppato in un'auto. Non si esclude un suicidio ma, da fonti dell'Arma, tutte le piste sono aperte. Fondamentale sarà l'apporto della scientifica che sarà chiamata ad esaminare l'auto dove è stato trovato il cadavere.

AGGIORNAMENTO - ORE 10.20 - L'uomo che ha perso la vita nell'auto in fiamme è molto conosciuto a Magione: le sue iniziali sono M.V. ed ha 56 anni. Il corpo carbonizzato è stato scoperto da un passante che stava facendo una passeggiata. Sul posto anche la polizia municipale di Magione - bloccato il traffico in direzione cimitero - e il Pubblico Ministero di turno Claudio Cicchella oltre che il medico legale Laura Paglicci Reattelli. 

AGGIORNAMENTO FINALE - ECCO LE IPOTESI INVESTIGATIVE: FORSE SUICIDIO PER CRISI

(aggiornamento in corso della giornata)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento