Cronaca

L'ALLARME Una coppia si aggira a caccia di anziani: sonnifero per derubarli

L'allarme è stato lanciato dalla pagina Fb di "segnalazioni furti Foligno". Molte le segnalazioni e diverse denunce depositate al Commissariato di Polizia. Ecco la tecnica usata

Una donna sui 50 anni e un giovane ragazzo, che si fanno passare per madre e figlio, sono al centro di diverse segnalazioni e denunce alla Polizia di Stato nel folignate. I due, secondo alcune testimonianze, si presentano nelle case degli anziani affermando di essere amici di un familiare che non vedono da tempo e avrebbero piacere di avere qualche informazione per rintracciarlo.

Si fanno offrire qualcosa da bere poi con diverse scuse cercano di disorientare la vittima per rubare nella casa. In alcuni casi i due avrebbero messo del sonnifero nel bicchiere. La strano coppia avrebbe colpito in via Mameli, molti assalti sono andati a vuoto grazie alla lucidità di diversi anziani che hanno riconosciuto la truffa e non hanno aperto o la porta di casa o il cancello. I due potrebbero ormai muoversi in tutta la provincia di Perugia a caccia di persone da truffare. L'allarme è stato lanciato dalla pagina Fb di "segnalazioni furti Foligno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ALLARME Una coppia si aggira a caccia di anziani: sonnifero per derubarli

PerugiaToday è in caricamento