Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Tuoro sul Trasimeno

Madre e figlioletta accoltellate a Tuoro, il marito davanti al giudice

Oggi l'interrogatoro di garanzia. L'arrestato avrebbe detto di non essersi accorto della figlia

È previsto per questa mattina l'interrogatorio di Kamal Ennouri, il 34enne marocchino accusato di aver tentato di uccidere la compagna e di aver ferito la loro figlioletta di 5 anni. L'aggressione è avvenuta venerdì notte nell'abitazione di Tuoro. Il 34enne avrebbe colpito la donna con una quindicina di coltellate che l'hanno raggiunta all'addome e a un polmone, utilizzando un'arma che ancora non sarebbe stata individuata. Ennouri, al pm Gemma Miliani che l'ha sentito per un paio d'ore dopo l'arresto, avrebbe detto di non essersi reso conto che la donna avesse in braccio la figlia e di non aver avuto l'intenzione di uccidere la compagna. Una versione che, presumibilmente, confermerà davanti al giudice per le indagini preliminari. Ennouri è difeso dall'avvocato Donatella Donati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlioletta accoltellate a Tuoro, il marito davanti al giudice
PerugiaToday è in caricamento