Cronaca Madonna Alta

I predoni continuano ad assaltare le auto delle signore sole: si appostano vicino ai negozi e farmacie

Continuano le segnalazione e le denunce alle forze dell'ordine. Ancora una volta massima attenzione tra Madonna Alta e via Martiri dei Lager. Una nuova testimonianza a Perugiatoday.it: "Per due volte sono stata nel mirino..."

Nonostante i controlli, continuano a scorrazzare i predoni che si avvicinano alle auto in sosta delle signore per poter poi aprire la portiera del lato passeggeri e rubare la borsa. Continuano le denunce e le testimonianze delle lettrici. L'area a rischio è sempre quella di Madonna Alta, ma strani movimenti di personaggi si registrano anche in Martiri dei Lager. 

La TESTIMONIANZA - "All'uscita della Farmacia sono salita in macchina.Il ladro mi ha aperto la portiera di destra e mi ha preso la borsa.Io ho cercato di impedirglielo ma lui è riuscito nell'intento. Poi con la portiera ancora aperta l'ho inseguito, ma lui correva forte ed è riuscito a fuggire nel parco sottostante. Ma si può vivere così?".

Alla stessa lettrice è capitato di essere di nuovo presa di mira in via Martiri dei Lager. Ma stavolta è riuscita ad evitare l'assalto: "Stavolta preparando le cose da prendere i macchina per recarmi in negozio quando mi sono accorta che dalla mia parte quasi attaccato alla macchina c'era un tipo che tava per aprire lo sportello". Insomma l'emergenza continua. Quindi attenzione massima e segnalate sempre tutte alle forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I predoni continuano ad assaltare le auto delle signore sole: si appostano vicino ai negozi e farmacie

PerugiaToday è in caricamento